Il pomodoro di San Cesareo, dalle colline di Fano alla vostra tavola

IMG_2504.jpglargaIl pomodoro, re della cucina mediterranea, immancabile sulla tavola degli italiani, è coltivato un po’ in tutto il bel paese, dalla Lombardia alla Sicilia. Le marche più note e diffuse provengono da Emilia e Campania, tuttavia anche la regione Marche ha i suoi piccoli produttori di pomodori e passate e noi di Pesonetto che da sempre incentiviamo il consumo di prodotti a km0, a filiera corta, abbiamo scoperto per voi l’Azienda Agricola San Cesareo nell’entroterra fanese! L’azienda, nata 4 anni fa per volontà di Sabina e Michele, ingegnere lei e architetto lui, è un vero progetto di vita per i due gestori  che hanno scelto di recuperare la vecchia casa colonica di famiglia sfruttando il terreno fertile circostante. Per Michele, questa scelta è un ritorno alle origini, a quando da bambino in Puglia aiutava il padre contadino nei campi, vivendo i ritmi scanditi dalla natura e toccando con mano i frutti della terra.

grandi-bosco-1A San Cesareo la stagione del pomodoro è già iniziata e ora è tempo di cure e dedizione per consentire alle piantine, delicatissime per natura, di crescere e di dar vita ai primi pomodori. Dalla fine di luglio in poi si comincerà a raccogliere a pieno ritmo, schivando le fasce orarie più bollenti e provvedendo a trasformare subito il pomodoro in passata. La trasformazione del prodotto in tempi brevi ha una motivazione precisa: in questo modo il pomodoro non inacidisce e mantiene tutta la sua dolcezza!

IMG_2494.jpgsmall“Raccogliamo di media 10 quintali di pomodori al giorno” ci dice Michele a proposito del raccolto che ogni anno viene effettuato per mano di tutti i membri della famiglia, unici operai dell’azienda. Per cercare di dare continuità alla produzione, il campo è coltivato a pomodoro classico (90 giorni di maturazione) e precoce (75 giorni), quest’ultimo protetto all’interno di tunnel dove la temperatura è a +10°. Il terreno che non è mai stato coltivato massivamente, è irrigato a goccia e viene trattato con verderame per prevenire attacchi fungini o parassitari.

La passata di pomodoro è dolce e corposa, pronta per essere usata nella creazione dei sughi più golosi. Ma per chi non vuole farsi mancare niente e preferisce risparmiare tempo l’Azienda San Cesareo produce anche sughi pronti, utilizzando gli odori presenti nei suoi orti. Profumi, colori e sapori che sono il frutto del sole e delle terre fanesi, il km 0 inizia qui!

IMG_2509.jpgfeat

Potrebbe interessarti anche...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>