Azienda Agricola De Leyva, dal San Bartolo a Pesaro

 

carciofaia.jpgsmallLa scorsa settimana siamo andati a scoprire con i nostri occhi una nuova realtà agricola sorta recentemente a pochi passi da noi. Si chiama Azienda Agricola De Leyva ed è a Vismara, ai piedi del parco San Bartolo, in una di quelle zone che ogni pesarese conosce bene, crocevia tra Pesaro e la Romagna. Chiacchierando col fondatore Davide, scopriamo che la fondazione è relativamente recente: 3 anni fa, la famiglia Leva, decideva di estendere la passione per la coltivazione passando “dall’orticello” di casa, a 15 ettari di terreno e di aprire un’azienda agricola che portasse il loro cognome originario, di nobile discendenza basca, De Leyva. Grazie alla dedizione e allo sforzo fisico di padre e due figli e al sostegno economico di un fondo europeo, l’azienda è riuscita a mettere a frutto una zona che fino a qualche anno fa era coltivata a grano, mettendo a punto un impianto di irrigazione sotterraneo lungo fino a 15 km. La collina ora presenta 4 ettari di uliveti, 1 ettaro e mezzo di logo de leyvafrutteto, un vitigno coltivato a pinot nero in via d’espansione e una zona di terra che fornirà una grande varietà di verdure stagionali come pomodori, zucchine, melanzane, fave, piselli e tanto altro. Principali alleate nella coltivazione sono le coccinelle, naturali e preziose per la protezione delle piante dai parassiti.

Insomma, un’azienda che è destinata a diventare un punto di riferimento per la zona di Pesaro e per tutti coloro che apprezzano la qualità e la freschezza della frutta e verdura a km0. Pesonetto da sempre abbraccia la filosofia del km0, preferendo le aziende locali che seguono i naturali cicli produttivi delle stagioni e mettendo a frutto le nostre terre. I prodotti dell’Azienda Agricola De Leyva sono disponibili nel nostro negozio. Colti in mattinata, arrivano direttamente in negozio, in pochi minuti! Il vero km0 è qui!

IMG_1657 (FILEminimizer)

Potrebbe interessarti anche...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>